12 Dicembre 2017
RSS Facebook Twitter Linkedin Digg Yahoo Delicious
OkNotizie

Featured News

MultimediaMente - Awards

siti internet
net parade migliori siti
BlogItalia - La directory italiana dei blog
Review www.multimediamente.it on alexa.com

AdsManager Search



Warning: Creating default object from empty value in /var/www/vhosts/multimediamente.it/httpdocs/components/com_k2/models/item.php on line 458
Lunedì 22 Settembre 2014 11:35

Rovigo, scoppio di una cisterna: morti 4 operai Featured

Written by  Gianluca
Rate this item
(1 Vote)

L’ennesima tragedia sul mondo del lavoro, all'inizio lo scoppio di una cisterna poi  la fuoriuscita dell’acido solforico è stato fatale per 3 operai. Tra i feriti un vigile del fuoco. Questo è il tragico bilancio accaduto presso la ditta Co.Im.Po. srl diAdria alle 10 di questa mattina. I dipendi dell'azienda che tratta liquame sono stati travolti da una nube tossica, mentre pulivano la cisterna utilizzata per il trasporto del materiale.

La morte per intossicazione è pervenuta quasi subito. A nulla sono serviti i soccorsi del Suem di Rovigo. I vigili del fuoco hanno provveduto a isolare e mettere in sicurezza tutta l’area.  Nelle operazioni di bonifica un vigile del fuoco è rimasto intossicato. Per ora è impossibile avvicinarsi ai corpi per pericolo di nube tossica e reazione chimica. Nel luogo della tragedia anche i tecnici  dell’Arpay impegnati a monitorare le centraline mobili dell’aria. In base alle prime ricostruzioni, sembra che il primo operaio ad essere rimasto coinvolto è stato quello che materialmente puliva la cisterna, un collega e un’autista si sono precipitati ma sono stati investiti dalla nube tossica. Purtroppo è di qualche minuto fa che si è recuperata la quarta vittima.

Last modified on Lunedì 22 Settembre 2014 12:04
Gianluca

Gianluca

La scrittura mezzo da sempre che ha determinato la volontà degli uomini e il loro sapere. A mio modo anch'io curo i miei pensieri attraverso l'arte dello scrivere.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Popular1

Popular2

Popular3

Popular4

Popular5

Popular6