14 Novembre 2018
RSS Facebook Twitter Linkedin Digg Yahoo Delicious
OkNotizie

Featured News

MultimediaMente - Awards

siti internet
net parade migliori siti
BlogItalia - La directory italiana dei blog
Review www.multimediamente.it on alexa.com

AdsManager Search



Warning: Creating default object from empty value in /var/www/vhosts/multimediamente.it/httpdocs/components/com_k2/models/item.php on line 458

Warning: Creating default object from empty value in /var/www/vhosts/multimediamente.it/httpdocs/components/com_k2/models/item.php on line 458

Warning: Creating default object from empty value in /var/www/vhosts/multimediamente.it/httpdocs/components/com_k2/models/item.php on line 458

Warning: Creating default object from empty value in /var/www/vhosts/multimediamente.it/httpdocs/components/com_k2/models/item.php on line 458

Warning: Creating default object from empty value in /var/www/vhosts/multimediamente.it/httpdocs/components/com_k2/models/item.php on line 458
Displaying items by tag: balotelli

In vista del match contro la Croazia, il sito ufficiale della Nazionale ha reso noto iconvocati di Antonio Conte. Nel gruppo dei 26 giocatori azzurri, c'è da segnalare il ritorno di Mario Balotelli e di Alessio Cerci. Tra le novità, il centrocampista del Genoa Bertolacci.

Francia 2016 Italia - Croazia: i convocati da Antonio Conte

 

  • Portieri: Gianluigi Buffon ( Juventus). Salvatore Sirigu (PSG). Mattia Perin ( Genoa)
  • Difensori: Giorgio Chiellini ( Juventus). Angelo Ogbonna ( Juventus). Andrea Ranocchia ( Inter). Emiliano Moretti ( Torino). Daniele Rugani ( Empoli).
  • Centrocampisti: Claudio Marchisio ( Juventus). Daniele De Rossi ( Roma). Andrea Bertolacci ( Genoa). Giacomo Bonaventura ( Milan). Antonio Candreva ( Lazio). Matteo Darmian ( Torino). Alessio Cerci ( Atletico Madrid). Mattia De Sciglio (Milan). Staphan El Shaarawy ( Milan). Marco Parolo ( Lazio). Manuel Pasqual ( Fiorentina). Marco Verratti ( PSG). Roberto Soriano Sampdoria).
  • Attaccanti: Mario Balotelli ( Liverpool). Sebastain Giovinco ( Juventus). Ciro Immobile ( Borussia Dortmund). Graziano Pellè ( Sauthampton). Simone Zaza

Programma in vista del big match contro lo Croazia

La gara degli azzurri contro i croati, valida per la 4^ giornata del gruppo H, verrà disputata domenica 16 novembre 2014 alle 20:45 a San Siro. In caso di vittoria, la squadra di Conte scavalcherebbe proprio la Crozia prima del girone, grazie a una migliore differenza reti: 9 gol fatti e 0 subiti. Il 13 ottobre scorso Modric e compagni, hanno superato facile con il risultato tennistico di 6 -0 l'Azerbjan ( 0 punti). L'Italia ha risposto vincendo a Malta con il minimo sforzo (goal di Pellé), ma non convincendo del tutto. Azzurri con un uomo in più dal 28' del primo tempo. Questo pomeriggio il primo allenamento agli ordini del mister Conte. Da domani il programma prevede delle doppie sedute di allenamento: la mattina alle 10:30 e il pomeriggio alle 16. Sabato alle 16 la Nazionale italiana partirà da Firenze per destinazione Milano. Mentre martedì 18 novembre allo stadio Marassi, si terrà l'amichevoleItalia - Albania. Il ricavato verrà devoluto a favore delle vittime dell'alluvione di un mese fa.

Italia - Croazia: tornano Cerci e Balotelli.

Dopo la sfortunata parentesi di Brasile 2014 tornano in azzurro Balotelli e Cerci. Tra le novità, prima convocazione ufficiale: per il difensore granata Emiliano Moretti, e i centrocampisti di Genoa e Sampdoria Andrea Bertolacci e Roberto Soriano, protagonisti di un ottimo campionato con le rispettive maglie.

 

Published in Sports

Balotelli ci ricasca è la sua natura, ormai il proverbio dovrebbe essere Super Mario perde il pelo ma non il vizio! Lui il grande assente della partita contro l’Olanda ma poco ripianto dalla coppia: Zaza –Immobile è stato protagonista di un’altra amichevole con il suo nuovo club i Reds. Alcuni giornali britannici hanno pubblicato, tra cui l’Huffington Post, di un calcio in testa del nuovo centravanti del Liverpool a un suo avversario, George Saville del Wolverhampton. Il fatto sarebbe accaduto pochi giorni fa, nella partitella a porte chiuse delle riserve del Liverpool dove ha giocato anche Balotelli perché senza impegni con la Nazionale italiana. I Reds hanno smentito del calcio galeoto di Mario  in testa a un avversario. Eppure gli animi erano sembrati già accesi per via di una discussione ma prima  tra l’ex attaccante neroazzurro e l’arbitro , il signor Chris Foy.

 

Ovviamente da subito è diventato un giallo perché, il protagonista è mister Balotelli. Alcune foto del calcetto sospetto possono essere viste sul sito di Mirror. Per ora Balo non ha rilasciato nessun commento, peccato perché questo episodio va a oscurare la buona prova nell’esordio in Premier contro il Tottenham fuori casa. Intanto si parla anche della super villa da 6 milioni di euro, che Balotelli potrebbe prendere per andare a vivere. La residenza dispone di un eliporto, campo di calcio, piscina e tutto quello che sognate per la vostra casa.

Published in Sports

L’Italia è in finale , la corazzata tedesca non è riuscita a reggere ancora una volta al cuore azzurro. Il protagonista è stato lui Mario Balotelli che con 2 gol a steso la Germania. Super Mario uno degli attaccanti al mondo con una potenza di calcio incredibile, per il suo secondo gol il portiere tedesco non ha potuto nulla come immobilizzato, tanta era la velocità del pallone.

 

 A fine partita il capitano Buffon ha voluto dire cosa ai suoi compagni «Qui si sta giocando per una cosa unica e prestigiosa. Negli ultimi cinque minuti abbiamo scherzato col fuoco. In certi momenti bisogna migliorare negli atteggiamenti. Se andavamo ai supplementari perdavamo 9-2. Come mi sono caricato? La notte scorsa ho guardato i filmati su youtube delle piazze italiane in festa dopo i rigori con l’Inghilterra: da brivido. Stasera siamo stati bravi e ci è andato tutto bene». Balotelli poi ha fatto il giro del web la sua foto che abbraccia la mamma i due gol sono per lei. È stata la serata più importante della mia vita. E spero che quella di domenica sia altrettanto bella. Ci sarà anche mio papà: ne voglio fare quattro alla Spagna. L’assist di Cassano? Solo lui sa fare cose del genere, ma pure il lancio di Montolivo è stato splendido. Come mi sono caricato per la partita? Ho ascoltato la musica del mio amico rapper Drake».».

 

L’incontro ha visto i nostri prevalere da subito sulla Germania con passaggi di prima e difesa attenta Bonucci e Balzaretti praticamente non hanno sbagliato niente. Solo all’inizio l’Italia ha rischiato  vedendo Pirlo salvare un tiro sulla rete. Al al 17' Montolivo impegnava Neuera terra, che dopo due minuti replicava  su Cassano.  Nella successiva azione  ancora Cassano a regalare l’assist per Balotelli che di testa anticipava Badstuber e metteva in rete. Al 36' vedeva Buffon  prendere all'incrocio dei pali un gran destro di Khedra  ,un contropiede  in profondità di Montolivo.dava la palla a  Balotelli che  faceva partire un tiro di grande potenza sul quale Neuer rimaneva impotente. Per rimanere a torso nudo a festeggiare. Solo a fine secondo tempo la Germania accorciava le distanze con un rigore dubbio. Il rigore è stato trasformato da Ozil. 

Published in Sports

CRACOVIA – Sembra che Prandelli sia orientato a schierare lo stesso attacco  Balotelli –Cassano della partita d’esordio contro i campioni incarica della Spagna, per il match decisivo che vedrà gli azzurri contro la Crozia che ha vinto 3 – 1 sull’Irlanda allenata da Trapattoni.  Il modulo di gioco dell’Italia dovrebbe essere probabilmente il 3-5-2 con possibili sostituzioni di partita iniziata di Toto  Di Natale e il talentuoso Giovinco prezzo pregiato del calcio mercato in questo momento.  Prandelli dunque è deciso a schierare la stessa formazione

 

«Non sono intenzionato a fare grandi cambiamenti. Perché, per mantenere l’identità e per acquisire la continuità, è meglio andare avanti percorrendo la stessa strada». Cassano e Balotelli hanno giocato poco insieme e hanno bisogno di conoscersi meglio ma basta davvero poco che questo pregiato duo d’attacco possa fare grande l’Italia. Se consideriamo che in panchina c’è uno come  Di Natale il capocannoniere italiano e l’attaccante più prolifico delle ultime stagioni nel nostro campionato, la dice lunga di quante potenzialità ha l’Italia.  Speriamo che questa volta l’Italia possa essere più concreta sotto porta. Stamattina l’Italia volerà alla volta di Poznan: poi nel pomeriggio la allenamento e rifinitura allo stadio Miejski.

Published in Sports

Un telefilm che non ha fine per super Mario Balotelli che  assieme al collega altro calciatore Cristiano Ronaldo continua a far parlare di lui soprattutto per le sue avventure extra calcistiche. Balotelli approdato 2 anni fa al Manchester City voluto fortemente dal suo coach Roberto Mancini fa sempre notizie per la sua vita non del tutto da perfetto professionista.

 

Pochi giorni prima  la sua dichiarazione di  amore  per Raffaella Fico tanto da volerla sposare ora, il gossip di qualche giorno fa con Balotelli protagonista visto uscire da un night con una escort Jenny Thompson. La Thompson una vera eroina in Inghilterra per il gossip made oltre manica. Lei stesso rivelò ai media di una sua passata relazione con il gold and boy  del Manchester UTD Wayne Rooney.

 

A Balotelli  il CT della nostra nazionale italiana ha chiesto più professionalità visto gli  Europei di calcio imminenti il prossimo giugno. Per ora il calciatore preferisce fare acrobazie fuori dal campo che non sul rettangolo di gioco. Con la primavera nascerà un altro più giudizioso Balotelli?

Published in Gossip

Popular1

Popular2

Popular3

Popular4

Popular5

Popular6