21 Luglio 2018
RSS Facebook Twitter Linkedin Digg Yahoo Delicious
OkNotizie

Featured News

MultimediaMente - Awards

siti internet
net parade migliori siti
BlogItalia - La directory italiana dei blog
Review www.multimediamente.it on alexa.com

AdsManager Search



Warning: Creating default object from empty value in /var/www/vhosts/multimediamente.it/httpdocs/components/com_k2/models/item.php on line 458
Salute e Benessere
Martedì 19 Febbraio 2013 10:49

Nestè ritira prodotti dal mercato

“Ravioli di brasato Buitoni” e “Tortellini di carne”, questi sono i prodotti ritirati in Italia e in Spagna: lo comunica il Financial Time rifacendosi ad un comunicato della multinazionale svizzera.

Dopo lo scandalo scoppiato in Gran Bretagna dove nelle lasagne confezionate Findus sono state trovate tracce di carne equina, la Nestlè ha effettuato test su tutta la produzione di prodotti con carne di manzo rilevando tracce di Dna di carne di cavallo pari all’1%.

Informati immediatamente le autorità di Italia e Spagna sull’esito degli esami, la Nestlè fa sapere che non ci sono problemi di sicurezza alimentare e che i prodotti ritirati saranno sostituiti con altri che i test confermeranno al 100% di manzo.

“Ci scusiamo con i consumatori e assicuriamo che le azioni prese per far fronte a questo problema si tradurranno in più alti standard e in una rafforzata tracciabilità”.

E mentre tutti i Paesi europei hanno cominciato da subito una serie di test sulla carne di manzo, l’Italia si dichiara contraria ai controlli voluti dall’Unione Europea. L’Italia è il primo consumatore di cavallo in Europa: ma perché opporsi ai controlli?

Il controllo della carne di cavallo va fatto non perché questo animale faccia male alla salute ma perché in alcune carcasse è stato riscontrato un antidolorifico la cui assunzione è vietata all’uomo.

Tutto questa “scorrettezza”, ha danneggiato gravemente la vendita di hamburgher e altri prodotti di manzo già confezionati e presenti nei supermercati e rende più insicuro e indeciso il suo consumo nelle catene di fast food.

Bisognerà dimostrare in modo estremamente concreto, quasi tangibile  che da oggi in poi qualsiasi prodotto a base di carne di manzo, sia realmente e al 100% di manzo.

Published in Salute

Popular1

Popular2

Popular3

Popular4

Popular5

Popular6